• Call Us
  • Mail Us

I Comitati Provinciali Autonomi di Bolzano e Trento hanno deliberato di richiedere alla Lega Nazionale Dilettanti anche per la prossima stagione sportiva 2021/2022 la possibilità di ridurre l’obbligo del Giovane in Campo nei Campionati Eccellenza e Promozione a un solo calciatore.

 

Per le società partecipanti ai Campionati di Eccellenza e Promozione sarà fatto obbligo di rispettare, sin dall’inizio e per l’intera durata delle gare, la disposizione minima di impiego dei calciatori come di seguito indicato:

 

Eccellenza e Promozione: almeno un calciatore nato dall’1/1/2002 in poi

 

Il Comitato rimane in attesa dell’autorizzazione da parte della LND.