• Call Us
  • Mail Us
Il Comitato Provinciale Autonomo di Bolzano piange la tragica scomparsa di Alina Seeber, calciatrice della rappresentativa altoatesina e della società ASD Pfalzen, improvvisamente deceduta a soli 22 anni. Attaccante di grande talento, amata da tutti, Alina avrebbe dovuto giocare con la selezione di Bolzano il 59. Torneo delle Regioni, che si sarebbe dovuto disputare in Alto Adige, ma che è stato rinviato per il Covid-19. Con il Pfalzen, invece, aveva vinto l’ultimo campionato regionale di Eccellenza, ottenendo così la promozione nella serie C nazionale.
Il presidente Paul Georg Tappeiner, il consiglio direttivo del CPA di Bolzano FIGC LND e i collaboratori con grande dolore esprimono il loro cordoglio per il grave lutto che ha colpito la famiglia Seeber, la società Pfalzen e le compagne di squadra.