• Call Us
  • Mail Us

La Coppa Provincia di serie C2 di calcio a cinque è del Mosaico. I “leones” di mister Alan Varignani piegano 3-1 lo Jugend Neugries in una finalissima davvero combattuta, giocata giovedì sera alla “Valier” di via Sorrento, davanti al pubblico delle grandi occasioni. A rompere l’equilibrio ci pensa Crepaldi, che al 27′ infila Pigozzo su assist di Sommacampagna sugli sviluppi di un calcio d’angolo. I bianconeri vanno così al riposo in vantaggio, mentre il Neugries non riesce a superare un attento Concolino. Al 20′ della ripresa il Mosaico trova anche il raddoppio: numero di Gollin sulla fascia, che serve nel cuore dell’area Fill, abile a trafiggere con estrema freddezza il portiere avversario. Il Neugries di mister Matteo Baracca non ci sta e le prova tutte per riaprire il match, riuscendoci al 29′, grazie a una rasoiata su punizione di Troiani, che dal limite non lascia scampo a Concolino. I gialloneri, in campo con il quinto uomo di movimento, ci credono, ma nel recupero arriva la beffa, con il portiere dei “leones” Concolino che intercetta un tiro degli avversari e insacca a porta sguarnita, coronando così addirittura con un gol la sua bella prestazione. Al triplice fischio finale, le due formazioni, protagoniste di un avvincente match, si sono guadagnate i meritati applausi del pubblico presente sugli spalti. Il responsabile del calcio a cinque per il Comitato Provinciale Autonomo di Bolzano, Massimo Cima, ha poi premiato campioni e vice-campioni.

Jugend Neugries-Mosaico 1-3
Jugend Neugries: Pigozzo, Troiani, Pellegrinon, Codogno, Masiello, Cuccia, Simoncelli, Sacco, Rosati, Romeo, Es Sarti, Corbo. All: Baracca
Mosaico: Concolino, Pascucci, Pirilli, Folchini, Sommacampagna, Crepaldi, Fill, Zanghi, Sanfelici, Gollin, Benassai, Cavalli. All: Varignani
Arbitri: Reinisch di Bolzano e Leto di Bolzano
Reti: nel pt 27′ Crepaldi (0-1); nel st 22′ Fill (0-2), 29′ Troiani (1-2), 31′ Concolino (1-3)