• Call Us
  • Mail Us

La “gara inaugurale” della stagione 2021/2022 del calcio altoatesino è del Bozner FC . A Nalles, i bolzanini di mister Pasquali rimontano 3-1 lo SV Lana – Fussball in quella che lo scorso dicembre avrebbe dovuto essere la finalissima della Coppa Italia di Eccellenza, che però non si è potuta disputare a causa dell’emergenza Covid. Così il Comitato Provinciale di Bolzano ha deciso di riproporre la sfida come gara inaugurale di questo 2021/2022.

Nel primo tempo è il Lana a imporre il suo gioco. All’11‘, Hofer spreca da pochi passi un ottimo assist di Zuech, mentre al 20′ si vedono i bolzanini con Tenderini che si deve distendere sulla sua sinistra per sventare la punizione di Gasparini. Al 29′ il Lana passa in vantaggio: pennellata dalla bandierina di Zuech, al centro dell’area svetta il 2003 Scavelli che non lascia scampo a Iardino. Nel recupero della prima frazione, però, il Bozner trova il pareggio grazie a Tessaro, che dalla sinistra infila sul primo palo Tenderini.
Nella ripresa i bolzanini crescono e premono con maggiore insistenza. Al 19′ Tessaro scarica un sinistro da fuori area, Tenderini respinge la conclusione e un difensore anticipa Orfanello negandogli il possibile tap-in. Dal corner seguente, Gasparini disegna una parabola nel cuore dell’area, dove Willeit (classe 2002) vince il duello aereo con un avversario e la sfera finisce alle spalle di Tenderini. Al 33′ De Biasi viene espulso in seguito a un intervento falloso a metà campo su Tessaro e per il Lana la strada si fa in salita. Il Bozner, che nel frattempo cambia anche schieramento con l’ingresso di Michaeler per Tessaro, controlla e riparte e proprio da un affondo sulla sinistra arriva il fallo in area di Nicoletti su De Simone. Sul dischetto si presenta proprio il difensore del Bozner, che spiazza Tenderini e chiude di fatto il match. Nel finale un generoso Lana tenta il tutto per tutto, ma trova in Iardino un ostacolo insuperabile, con il portiere che nega la rete a Gasser, Auer e Saffioti.

 

BOZNER-LANA 3-1

BOZNER: Iardino, Colucci (17′ st Conci F.), Degasperi G. (42′ st Kritzinger), Degasperi P., Gamper, De Simone, Gasparini (37′ st Filippin), Conci G., Orfanello, Tessaro (33′ st Michaeler), Willeit (40′ st Ciavatta). A disp: Riccardi, Mayer, Franchi, Pareti.
All: Pasquali
LANA: Tenderini, Zuech (39′ st Saffioti), Sorrentino, De Biasi, Ratschiller (17′ st Mairhofer), Hofer, Scavelli (10′ st Basile), Auer, Nicoletti, Brugger Lo., Brugger Le. (27′ st Gasser). A disp: Ladurner, Forer, Waldner, Gruber, Tutzer.
All: Forer
ARBITRO: Trapin di Bolzano con Salerno di Bolzano e Testa di Merano
RETI: 29′ pt Scavelli (L), 46′ pt Tessaro (, 19′ st Willeit (, 38′ st De Simone su rig. (
NOTE: espulso De Biasi (L) al 33′ st